[vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”1299″ img_size=”full”][/vc_column][vc_column width=”1/2″]

Selezioni AW Emilia-Romagna @Magazzino Parallelo
[vc_empty_space][vc_column_text]Continuano le selezioni di Arezzo Wave al Magazzino Parallelo – Cesena! Prossimo appuntamento:

Mercoledì 2 Maggio live@ Magazzino Parallelo / Cesena
► dalle 21:00
*** Aldi dallo Spazio ***
*** Kuf ***
// Prima e dopo dj-set Madesi (Area51 – Radio Città del Capo)

ALDI DALLO SPAZIO
Aldi dallo Spazio è un progetto musicale indipendente nato nel 2015 che unisce le variegate influenze di 5 ragazzi ravennati, mantenendo la spontaneità propria della musica rock per abbattere i muri eretti dai moderni canoni di genere.
Il suono che emerge trae origine dall’epoca d’oro del rock progressivo, essendo tutti i membri affezionati a gruppi come Yes, Genesis e PFM, ma colorato e ridefinito da vecchie e nuove influenze, saltando da Hendrix alla musica ambient, dai Pink Floyd
ai Supertramp. E’ dunque in quest’ottica che presentano QuasAr, un vero e proprio concept album interamente pensato, prodotto e registrato dai 5 Aldi.
Dario Federici : voce e tastiere
Simone Sgarzi : chitarra elettrica e acustica
Davide Mosca : chitarra elettrica
Marco Braschi : basso
Lorenzo Guardigli : batteria

KUF
Due parole proprio due
I Kuf sono di Ravenna e sono nati nel 2014.
I Kuf cantano in italiano perché pensano in italiano.
Via Trieste é uscito nel 2015, è il primo disco.
Pigna é uscito nel 2017, è il secondo disco.
I brani dei Kuf non sono registrati alla SIAE e non lo saranno mai.
La parola Kuf potrebbe significare tante cose, ma non significa niente.
Secondo Rockit i gruppi non devono contenere la ‘K’ all’interno del nome, quindi se hai un gruppo, ricordati di
non chiamarlo Kuf.
I Kuf suonano musica dura: a volte no, a volte sì.
I Kuf si pronunciano con la U (no Kaf da anglosassone, ne’ Kiuf da mittel-europeo, ma Kuf da italiano).

Di Iorio Domenico chitarra
Borghesi Luca basso
Rossi Giacomo batteria
Gambi Anbrea chitarra
Rani Luca voce

 

 

Come sempre, ingresso a offerta libera, tessera Arci obbligatoria.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]