[vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”1273″ img_size=”full”][/vc_column][vc_column width=”1/2″]

The Beginners // live at Magazzino Parallelo
[vc_empty_space][vc_column_text]Sabato 31 marzo
► ore 22:00 – The Beginners live

Una party band che sembra essere stata congelata ai tempi di Kennedy e Krusciov, un’immersione negli anni Sessanta a ritmo di twist, beguine, surf, slow, beat e ritmi latineggianti condotti dal suono scintillante della chitarra elettrica. Preparatevi a scuotere anche, piedini e tutto il resto, The Beginners sono in città.

Marco Bovi – chitarra
Enrico Farnedi – basso
Fabrais Bum Bum Casadei – batteria

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Fabrais, Marco ed Enrico si incontrano nel 1961 a Forte dei Marmi e diventano The Beginners. Guidati dal suono scintillante della modernissima chitarra elettrica di Marco, i tamburi al fulmicotone di Fabrais e dalle danze scatenate di Enrico, i tre uniscono il twist alla beguine e al surf, scalando velocemente la classifica dei brani ballabili. La musica di The Beginners si può sentire in tutti i juke-box italiani e travalica le frontiere nazionali, facendoli diventare beniamini dei teenager di mezzo mondo, dall’Inghilterra all’Argentina, dagli States alla polinesia, fino a farli diventare il primo gruppo occidentale celebre in Unione Sovietica.
Nel 1964 The Beginners è la party band più ballata del mondo, ma il destino gioca un brutto tiro agli eroi della nostra storia: all’apice del loro successo, l’aereo privato del trio scompare dai radar. Si ritiene che si inabissi in un luogo imprecisato del Mare del Nord.
50 anni dopo, l’aereo, miracolosamente intatto, viene ritrovato durante una spedizione scientifica nel Circolo polare Artico, immerso nei ghiacci. I tre Beginners vengono scongelati prontamente: Marco non dice una parola e si lancia in un vorticoso twist sulle corde della sua Fender Mustang.
The Beginners sono tornati, pronti a fare ballare le folle, da Portofino a Montecarlo, da Riccione a Ostia Lido.
Sono ancora la migliore party band del pianeta e non vedono l’ora di dimostrarlo.

Come sempre, ingresso a offerta libera, tessera Arci obbligatoria.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]