Francesco Guerri | violoncello solo ⌁ at Magazzino Parallelo
Francesco Guerri | violoncello solo ⌁ at Magazzino Parallelo

23 gennaio / i Mercoledì del Magaz

IL PROGRAMMA DELLA SERATA
► dalle 18:30 inizio dj-set a cura di Morris in Sfruffoli – Selezione musicale che attacca.

► Piatto del Magaz / torna il classico piatto misto veg della Raffa! Sostieni le attività del circolo col piatto misto del Parallelo.

► ore 21:00 Francesco Guerri | violoncello solo
“SU MIMMI NON SI SPARA!”

“Su Mimmi non si spara!” è il nuovo live di Francesco Guerri. Un lavoro principalmente scritto, in cui emerge una prospettiva nuova rispetto al passato. L’improvvisazione, comunque presente, assume il ruolo di una libera interpretazione di una partitura fissata, quasi fosse musica classica contemporanea. Ciononostante si troveranno violoncelli con diverse accordature, violoncelli preparati e tutte le sfumature di un intenso, a tratti violento rapporto con lo strumento.

Breve biografia:
Francesco Guerri è nato a Cesena nel 1977. Si è diplomato al Conservatorio di musica “B.Maderna” nel giugno 2000, con il massimo dei voti (10/10). Subito dopo l’esame, fugge dall’edificio, con l’amato primo concerto per violoncello di Shostakovich sotto il braccio e non ritorna mai più sui propri passi. Da allora si dedica alla ricerca in musica e alla composizione. Ha suonato in molti festival Europei con diversi progetti, come: NAGEL, NESTOR MAKHNO, CAMERA LIRICA, BOODY CLAWS. Ha suonato fra gli altri con: Tristan Honsinger, Carla Bozulich, Jessica Moss, Ches Smith, Cris Corsano, Fabrizio Spera, Fabrizio Puglisi, Alberto Fiori, Vincenzo Vasi, Laurence “Butch” Morris, William Parker, Nicola Guazzaloca, Gianluca Petrella e molti altri. In ambito Teatrale collabora da anni con Teatrino Clandestino, Teatrino Giullare, Francesca Grilli, Chiara Guidi – Societas Raffaello Sanzio

Link:
https://www.youtube.com/watch?v=8KEvMRG8e5E
www.francescoguerri.com
https://soundcloud.com/francesco-guerri
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
Come sempre, ingresso a offerta libera, tessera Arci obbligatoria.